Accessori

Bianco e Nero

IMG 9988Troppo scontato il nero, troppo azzardato il bianco (soprattutto se parliamo d'inverno)? Potremmo concordare tutti su queste prese di posizione radicali, che si fanno vincolanti nell'acquisto di una nuova borsa con la quale affrontare la stagione fredda alle porte. Ma, nella moda, non è vero che non esistano le mezze misure. In questo caso, però, tra il bianco e il nero non ci sono le fantomatiche 50 sfumature di grigio, ma l'intramontabile accostamento black&white, che vive ora una rinnovata stagione di successo.

Leggi tutto...

UNA BORSA, TANTA FANTASIA

IMG 9976FURLA PRESENTA LA NUOVA IT-BAG DELLA PE16, VERSATILE E CAPIENTE
Furla Fantasia è la nuova maxi pochette della stagione PE16. Un’ esplosione di colori grazie a questo modello versatile e dinamico, proprio come richiedono le lunghe e frenetiche giornate cittadine che ci vedono spesso protagoniste.

Leggi tutto...

Passione borse: le it-bag della Spring/Summer 2016

 A2X0551Stiamo assistendo alle novità proposte dalle sfilate di New York, Londra, Milano e Parigi ormai da settimane e il fermento riguarda attualmente la città di Milano per un calendario che a partire dal 23 di Settembre è stato ricco di eventi. Sulle passerelle non ci sono solo i capi e gli abiti per la stagione Primavera/Estate 2016: i nostri occhi sono puntati anche sugli accessori. Accessorio per eccellenza è la borsa, nostra amica fidata in cui riponiamo tutto il necessario. Siamo donne, si sa! Non mancano le clutch, le bustine, i secchielli, le minaudière. Ma le it-bag che vedremo per la prossima stagione sono soprattutto le maxi bag da portare a mano, gli zainetti, le tracolleScegliete quindi la vostra borsa preferita!

 

 

Leggi tutto...

Skinnydip London

Perdonate la mia assenza, ma sessione di esami estiva, e si sa che il tempo per postare qualcosa scarseggia. Ad ogni modo, oggi vorrei farvi conoscere un vera e propria autorità in materia di accessori: Skinnydip, è un brand londinese, lanciato nel 2011, da Lewis Blitz  ed i fratelli James & Richard Gol. Le loro buffe creazioni ormai si possono trovare in più di  100 store, tra i quali: Selfridges, Nordstorm, ASOS, Nasty Gal & Topshop, e le loro dislocazioni in tutto il mondo! E' un team che non crea nulla di ordinario da come potete vedere, e cercano di portare sul mercato il divertimento e la stravaganza con un design sempre fresco ed attuale.

Leggi tutto...

Bindi jewelry stickers

Il bindi è una decorazione utilizzata particolarmente dalle donne induiste, applicato generalmente al centro della fronte, poco più su delle sopracciglia. Il nome stesso racchiude in sé la sua forma, difatti proviene dalla parola bindu, che in sanscrito significa “goccia, punto”. Prima che divenisse una decorazione prettamente estetica per la cultura occidentale, il bindi veniva utilizzato per indicare l’età, lo stato civile o religioso dell’indossatrice. Realizzato con terre colorate, ceneri ed unguanti, o semplicemente in forma di gioiello, ad ogni fattezza vi veniva fatto corrispondere un messaggio ben preciso, o più in generale, usato come buon auspicio. La locazione di questa decorazione non è affatto casuale, infatti, da tradizione religiosa, si dice che lì vi risieda il sesto chakra, punto nevralgigo e di massimo raccoglimento energetico.

Leggi tutto...

Body Chain

Le body chains non sono un accessorio totalmente sconosciuto: si dice che abbiano origini indiane, e che le donne le indossassero sopra gli abiti tradizionali, per decorare varie parti del corpo, in special modo la zona della vita. Ora il loro utilizzo è rimasto pressoché invariato, ed il modello che  cinge dal collo alla vita, è certamente quello più utilizzato: lo vediamo sfoggiato insieme ai bikini, ad abiti di ogni genere, e magliette semplici. C’è chi per differenziarsi un poco, lo indossa sotto crop top, in modo che sia un vedo/ non vedo. Di recente ho visto online anche i modelli da indossare ai piedi, o che lambiscono la parte superiore della gamba. I miei body chains preferiti però sono quelli dalle linee decise, che vanno a coprire anche le spalle, avvolgendo tutta la parte superiore del corpo: mi fanno pensare ad una specie di armatura tutta al femminile.

Leggi tutto...

Precious Skin

Tatuaggi temporanei  e tatuaggi preziosi. Pelle  ambrata, capelli al vento, e tatuaggi dorati: ecco cosa vedo chiudendo gli occhi e pensando all’estate che verrà.  Probabilmente questi tatuaggi gioiello ( e temporanei), li avrete già visti la scorsa estate, ma quest’anno  prevedo il loro reale trionfo. Non sono una novità gli sticker tattoo, ma  probabilmente è il loro design rinnovato a renderli così belli e sfiziosi, specialmente con il contrasto che creano su una pelle abbronzata: abbiamo piume di ogni genere, bracciali e collane dal sapore geometrico, mandala, frecce e temi etnici. Io li trovo estremamente graziosi, e molto adatti specialmente a  tutte quelle persone un po’ timorose o restie all’idea di farsi un tatuaggio permanente .

Leggi tutto...

headpiece‬

Un copricapo alla Shahrazād di “le mille e una notte” , un po’ da danzatrice del ventre, un po’ gipsy, e per chi lo dice, anche con qualche influenza bohemien. Voi li conoscevate? Li avrete sicuramente visti in qualche film, fotografia o bazar orientale, ma ormai sono venduti in tantissimi negozi online,

Leggi tutto...